Ilaria Nestovito

Ilaria Nestovito

Ilaria Nestovito nasce a Roma il 06/01/1993 ed è attualmente iscritta alla laurea triennale della facoltà "Arti e Scienze dello Spettacolo" presso l'università Sapienza di Roma. È diplomata presso l'accademia di musical "LIM - Laboratorio Ials Musical" diretta da Cesare Vangeli. Nel 2015, ha frequentato il master di un anno "MIP - Musical In Progress" diretto da Chiara Noschese e  contemporaneamente, ha studiato canto e interpretazione nel corso "LAB- L'Attore nella Voce" con Lena Biolcati e Silvia Di Stefano.
Nel giugno 2014, interpreta "Luisa Contini" nel musical "Otto", rivisitazione del musical “Nine”, per la regia di Cesare Vangeli. Pochi mesi dopo, inizia la collaborazione con la compagnia "Jobel Teatro" prendendo parte agli spettacoli "Boccaccio 700", "L'Orlando Furioso" e "Misericordie", tutti per la regia di Lorenzo Cognatti. Nel marzo 2015 è "Lisetta" nella commedia in romanesco "L'amore è na cicatrice", regia di Emanuele Di Luca, e, nell'anno successivo, insieme agli altri attori della commedia costituisce la compagnia teatrale "DiciannoveeVenti" con la quale porta in scena altri due spettacoli inediti: "Me la prendo comoda", testo di Emanuele Di Luca e regia di Matteo Volpotti, e "Operazione Balena", testo di Gianfranco Vergoni e regia di Marco Simeoli.
È coprotagonista nello spettacolo "Un po' di noi" diretto da Chiara Noschese. Prende poi parte al tour estivo di "Ti Amo, Sei Perfetto, Ora Cambia" nel ruolo cambi scena emotivi per la regia di Marco Simeoli. Successivamente, è coprotagonista nello spettacolo "Donne, terra e arte" scritto e diretto da Cinzia Alitto. Nell'ottobre 2015 partecipa al concerto del compositore canadese Jack Lenz come ensemble, diretto da Marcello Sindici, al Teatro Lyrick di Assisi. È corista nelle prime due edizioni dell'evento "Oscar Italiani del Musical"  presso il Teatro Brancaccio di Roma. Nello stesso teatro torna a febbraio 2016, dopo le repliche siciliane, con il musical "Rent", regia di Gisella Calì, facendo parte dell'ensemble. Da aprile 2016, è "Nina" nella commedia musicale "Trasteverini" scritta da Gianfranco Vergoni e Andrea Perrozzi, con la regia di Fabrizio Angelini. Per la regia di Toni Fornari, invece, è coprotagonista in "Noi romane-Noantre". Da ottobre dello stesso anno, lavora con il regista Marco Mattolini, in qualità di aiuto, negli spettacoli "Marlene l'unica moglie", "Che fai tu luna in ciel,dimmi che fai?" e "Cancun". È poi aiuto regia di Matteo Vacca per lo spettacolo "Insieme a te non ci sto più", scritto da Adriano Bennicelli. Ad agosto 2017, interpreta "Kitty" nello spettacolo "La rivolta contro i poveri" di Dino Buzzati, regia di Paolo Gatti. Pochi mesi dopo, entra nel cast di "Tutti Insieme Appassionatamente", prodotto dalla Compagnia dell'Alba e con la regia di Fabrizio Angelini, nel ruolo di "Suor Berthe" e cover "Liesl". Interpreta, poi, "Diana" nello spettacolo "Babà Musica" per la regia di Daria Veronese e Manuela Boccanera, quest'ultima anche autrice del testo.